Lee Filters - Architettura

operahouse

It was the demand for something better from the movie production industry that originally led to the birth of LEE Filters. In the subsequent decades, our company has always prided itself on designing and producing products that are truly better than anything else available. Back in the 1960s we pioneered the use of modern polymeric materials to make filters for film, TV & theatrical production.
Our expertise and experience has subsequently led us to producing filters for architectural use, both indoors and out.

Architectural Brochure 


Tubi Fluorescenti

tubi fluorescentiI nuovi filtri Fluorescent Sleeves rappresentano un’innovazione molto creativa della Lee Filters.
Tutti i colori dell’ormai nota gamma Lee Filters, ora  sono anche disponibili in filtri pre-tagliati da impiegare per l’illuminazione fluorescente.
Una volta scelto il colore, il filtro viene tagliato ed inserito in un tubo trasparente, pronto per essere assemblato con il neon che verrà posto al suo interno.
Il tubo è in policarbonato, resistente al calore ed isolato elettricamente. All’estremità del tubo c’è un cover che ospita l’attacco della lampada.  
I tubi sono disponibili per neon T5 (diam. est. 18,55 mm), T8 (diam. est. 31,00 mm) e T12 (diam. est. 42,50 mm)  e nelle seguenti lunghezze 61cm, 1,22 mt, 1,53 mt, 2,44 mt. In alternativa al tubo già assemblato, possiamo fornire singolarmente i filtri pre-tagliati ed il tubo trasparente che potete assemblare da soli. La lunghezza totale del rotolo dei filtri pre-tagliati è di 7,62 mt, e  si può avere a richiesta per neon T5, T8 e T12.

Istruzioni di montaggio


Filtri Dicroici

dicroiciLa Lee Filters ha impiegato la sua esperienza nel settore del teatro e dell’industria cinematografica per realizzare una nuova gamma di filtri dicroici in vetro, che possono essere impiegati sia nello spettacolo che nel campo dell’architettura. Si possono utilizzare sia in strutture di tipo permanente che per impieghi di breve durata. Offrono una gamma di 37 colori brillanti che vengono maggiormente richiesti nel settore dell’architettura.
I filtri dicroici sono realizzati tramite il rilascio a vapore di un microscopico strato di metallo sulla superficie piatta del vetro. Questo procedimento garantisce la purezza del colore. Il vetro ha uno spessore di 3.3 mm e sopporta fino a 700 gradi Fahreneit senza subire modifiche nel tempo.
I filtri sono disponibili completi di montatura (framed) oppure senza montatura (unframed) e possono essere adattati sia al normale  portafiltro, che al nuovo portafiltro realizzato in lega leggera di alluminio che avendo una guarnizione in silicone protegge lo stesso filtro da eventuali sbalzi termici o meccanici. In aggiunta alle misure standard per il comune impiego dei filtri, è stata anche realizzata una montatura modulare che si ingrandisce fino a 60 cm permettendo al filtro di essere montato anche su impianti di illuminazione.